Collaudi statici e tecnico amministrativi

Dettagli

Da anni siamo impegnati oltre che nella progettazione nella verifica di quanto realizzato. Nel corso degli anni abbiamo eseguito svariati collaudi sia per opere private che per opere pubbliche. Le operazioni di collaudo hanno riguardato i collaudi statici (operazioni di collaudo della sola parte strutturale degli edifici) ma anche collaudi tecnico amministrativi (in cui, oltre a valutare la qualità delle opere eseguite ci si occupa di controllare la correttezza degli atti amministrativi e di dirimere eventuali disputi tra committenza, direzione lavori e committente) e collaudi in corso d’opera.

Il collaudo, troppo spesso, viene visto come un semplice obbligo di legge. Questo, in alcuni casi, è anche vero. Infatti, se per opere di modesta entità, le operazioni di collaudo sono delle semplici revisioni di quanto fatto da un collega e si limitano poco più che al controllo della qualità dei materiali impiegati e ad una verifica della correttezza del progetto; in altri casi le operazioni di collaudo sono invece fondamentali per una migliore esecuzione delle opere. Infatti, una figura terza che controlli in corso d’opera la progettazione e la realizzazione è un valore aggiunto per un cantiere in quanto permette di esaminare quanto progettato in modo imparziale e non condizionato da...

to top button